Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
lunedì 20 agosto 2018 ..:: Risultati Esterni ::.. Registrazione  Login
 Links Riduci

 Stampa   
 Utenti OnLine Riduci
Iscritti Iscritti:
L'ultimo utente Recente: HaroldKepert
Nuovi utenti di oggi Nuovi utenti di oggi: 0
nuovi utenti di ieri Nuovi utenti di ieri: 0
Utenti contati Complessivamente: 960

Persone Online Persone Online:
Visitatori Visitatori: 2
Membri Iscritti: 0
Totale Totale: 2

Online adesso Online Adesso:

 Stampa   
 Risultati Esterni Riduci
Endurance 6 ore Susa - domenica 22 gennaio 2012

Quinto posto finale per il club ASA ha partecipato l’8 gennaio alla sei ore di Susa; i portacolori sono stati Luca Franzoso, Efisio Grande e Dario Franco.

Pochi i preparativi, giusto il tempo di colorare una carrozza grezza di una Corvette e un’oretta di prove la sera prima a macchina finita.

Partenza alle sette, arrivo alle 8.30 come da copione, sorteggio delle meccaniche grezze, un quarto d’ora per un setup alla viva il parroco e poi in pista a provare la macchina ed imparare le curve della pista di Susa. Nell’ora e mezzo di prove i tre moschettieri si sono alternati cercando nel frattempo di migliorare l’assetto della macchina. Alla fine la vettura, seppur molto saltellante in staccata, si è rivelata abbastanza buona anche se inferiore alla macchina preparata ad Aosta.

Per chi non lo sapesse la pista di Susa è una Carrera 1/24 che presenta un fondo molto simile alla Polistil, anche se un po’ più scivolosa.

Si parte! Ore 11.00 a rompere il ghiaccio tocca a Dario, il primo turno di due ore è votato ad imparare la pista, si gira un po’ troppo lenti, i due team francesi e ADF sono alle spalle con un buon margine di vantaggio per ASA, Borgodale è parecchio avanti ma il loro passo non è inarrivabile, si vedrà.

Il sorteggio ha fatto si che la nostra squadra si è trovata a finaco del team francese UPLA, che tra uscite e sportellate ci ha fatto perdere molto tempo, che, in una pista da nove secondi al giro, ci è costato almeno una trentina di giri.

Alla quarta ora il passo migliora, le prime tre, Valsusa, Valsusa 2 e Novara sono irraggiungibili, mentre si riesce a recuperare una decina di giri su Borgodale.

Al terzo turno la pista è ormai diventata familiare e i nostri girano al passo dei quarti con buoni tempi sul giro ma con ancora qualche uscita di troppo, nessun problema lato gomme, grande incognita alla partenza, e in generale lato meccanica, la Corvette sembra migliorare giro dopo giro.

A un certo punto.....

Ore 20.30 la gara finisce con le posizioni cristallizzate, che dire, in condizioni ottimali, con macchina ben impostata e senza la necessità di imparare la pista, sul quarto posto ci si poteva fare un pensierino, di più non credo.

Ecco il dettaglio della manche

E la classifica finale

Grande comunque il divertimento sulla pista e un po’ di esperienza maturata per il campionato OPV che verrà, chi vivrà vedrà…….

 
SECONDO POSTO PER LA SQUADRA ASA AL PRIMO CAMPIONATO ENDURANCE OPV - domenica 6 novembre 2011

la squadra Asa conquista il secondo posto al campionato Endurance OPV, sei le prove cui hanno partecipato quattro piloti del club, Manuel Pava, Dario Franco, Efisio Grande e Luca Franzoso che si sono alternati nelle sei gare di campionato.

Ecco i man in black:

E il gruppo ala completo in borghese

La squadra, tranne l’ultima gara, è sempre stata composta da tre componenti. Per il campionato sono state utilizzate tre carrozzerie, Corvette, Mosler, e Audi montate su telaio universale Ostorero in configurazione cassa lunga com motore Gnik Mb slot, rapporto 9/27 e cerchi da 17, gomme fornite Ostorero.


Ecco la formazione per ciascuna gara:

AOSTA – Carrozza Corvette guidata da Pavan, Grande, Franzoso

TRINO - Carrozza Corvette guidata da Pavan, Grande, Franco

CAMBIANO - Carrozza Corvette guidata da Pavan, Grande, Franco

NOVARA - Carrozza Corvette guidata da Pavan, Franzoso, Franco

BEINETTE Carrozza Audi guidata da Pavan, Grande, Franco

BRUZOLO Carrozza Mosler guidata da Grande, Franzoso

Alla gara di Aosta era presente una seconda squadra formata da Dario Franco e Stevanon Riccardo che si è classificata al quinto posto.

Fino all’ultima gara il risultato è stato incerto tra Aosta e Le Ali1 che si sono giocate il titolo all’ultima gara. Il risultato è molto positivo se si considera che nessuno dei piloti nostrani ha partecipato al campionato piloti, per cui di fatto si sono utilizzate le macchine solo in occasione delle gare su piste per lo più sconosciute stando spesso sul passo dei piloti di casa. Con un po’ di esperienza in più si sarebbe potuto ottenere un risultato migliore…..un esempio, miglior tempo sul giro ad Aosta (e ci mancherebbe), Beinette e Cambiano.

Ecco la classifica generale

Pos.

Team

Aosta

Trino

Cambiano

Novara

Beinette

Bruzolo

Punti

1

LeAli Cambiano 1

26

21

35

35

30

35

182

2

ASA Aosta 1

35

20

30

30

26

23

164

3

CSR Beinette 1

19

19

19

16

35

19

127

4

Novara Corse 1

30

30

14

20

-

30

124

5

Ostorero 1

17

16

21

26

23

17

120

6

LeAli Cambiano 2

16

14

23

23

20

16

112

7

Trino Slot Racing 1

23

35

18

18

-

18

112

8

Ostorero 2

 

17

26

21

19

21

104

9

S.R.T. Valsusa 1

20

18

20

19

-

26

103

10

Novara Corse 2

18

26

16

-

-

-

60

11

ABS Borgo D'Ale

-

15

15

14

-

15

59

12

BiModel Biella

-

-

-

15

18

14

47

13

Trino Slot Racing 2

-

23

-

17

-

-

40

14

CSR Beinette 2

-

-

17

-

21

-

38

15

ASA Aosta 2

21

-

-

-

-

-

21

 

 

 Stampa   
 Sponsor Riduci

Logo_Tetleys.gif

Sistema di cronometraggio


  
 Classifica Riduci

pos pilota Totale
1 Franzoso L. 94
2
Stevanon R.
92
3 Juglair
61
4 Schiavinato
55
5 Stevanon M.
40

Vedi classifica completa


 Stampa   
 Prossime gare Riduci

9 novembre
gara 6 avant slot
16 novembre
gara 1 gruppo c
23 novembre

gara 2 gruppo c

30 novembre
gara 3 gruppo c


 Stampa   
Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation