Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
mercoledì 19 settembre 2018 ..:: Campionato OPV Endurance 2011 ::.. Registrazione  Login
 Links Riduci

 Stampa   
 Utenti OnLine Riduci
Iscritti Iscritti:
L'ultimo utente Recente: Jayme7565373
Nuovi utenti di oggi Nuovi utenti di oggi: 1
nuovi utenti di ieri Nuovi utenti di ieri: 0
Utenti contati Complessivamente: 966

Persone Online Persone Online:
Visitatori Visitatori: 4
Membri Iscritti: 0
Totale Totale: 4

Online adesso Online Adesso:

 Stampa   
 Campionato OPV Endurance 2011 Riduci
Prima prova campionato OPV Endurance 2011 - domenica 20 febbraio 2011

Le prove per i piloti esterni sono iniziate verso le 15.30 e si sono concluse alle 19.30, a ruota parco chiuso con fornitura di gomme e motori e partenza in perfetto orario alle ore 20.00.

Per chi non ne fosse al corrente ricordo che questo campionato di disputa utilizzando telai universali Ostorero in metallo in configurazione inline con motore cassa lunga Gnik MB Slot e gomme Ostorero 19x10 soft.

In questa prova si sono visti diversi tipi di carrozzeria

Ninco: Lamborghini, Ford GT, Mosler, Audi

Fly: Corvette, Viper

Dieci gli equipaggi alla partenza divisi in due batterie da cinque:

 

TEAM

PILOTI

MACCHINA

ASA1

Franzoso

Pavan

Grande

Fly Corvette C5

NOVARA1

Merlo

Cina

Ford GT

SUSA

Bissolino

Masera

Gavrila

Mosler

LE ALI 1

Gagliardi S.

Gagliardi L

Macocco

Ford GT

TRINO

Sandigliano

Nicolosi,

Lavazza

Lamborghini

BEINETTE

Reineri

Carpinato

Marchisio

Ford GT

ASA2

Stevanon

Franco

Lamborghini

OSTORERO

Ostorero

Ostorero D.

Santucci

Audi

LE ALI 2

Cavaliere

Tarditi

Gertosio

Fly Corvette C5

NOVARA2

Nappi

Cicogna

Mosler

 

La gara è stata divisa in due fasi, una minigara della durata totale di 20 minuti, riordino e una seconda fase della durata di 80 minuti.

 

Questa la situazione alla fine della prima gara

 

 

Si capisce subito che il team ASA1 ha un altro passo mentre appare molto equilibrata la situazione tra Novara1, Susa, Le Ali1 e Trino, problemi per ASA2, in crisi di gomme e Novara 2 che rompe i supporti della carrozzeria e resta ferma per una manche. I problemi di gomme di ASA2 sono presenti in misura diversa per tutti i team, la mescola utilizzata sulla pista ASA fa si che la gomma si sciolga producendo dei pallini che rimangono appiccicati provocando fastidiosissimi saltellamenti con uscite imprevedibili in staccata, va detto che questo è un problema che si registra con altre gomme di mescola simile come PRS e Slot it F22.

 

Parte dopo il riordino la prima batteria composta da

BEINETTE

ASA2

OSTORERO

LE ALI 2

NOVARA 2

 

TEAM

1

2

3

4

TOTALE

ASA2

66

69

67

63

265

NOVARA2

68

63

61

64

256

BEINETTE

62

63

64

66

255

OSTORERO

63

59

57

64

243

LEALI2

49

63

58

59

229

 

Ottima la prova del team ASA2 che recupera gran parte dello svantaggio accumulato eseguendo un gran numero di stop per la pulizia delle gomme. Tale operazione che costa circa 35-40 secondi che corrispondono a due giri, il guadagno che si ottiene è di circa 1 – 1,5 secondi al giro, tutti a farsi i conti come in Formula 1.

Durante tale batteria salta in aria il programma di cronometraggio dopo un click di uno slottista di cui manteniamo l’anonimato, per cui stop di 40 minuti, recupero dei log e tenuta dei giri a mano, ciliegina sulla torta rottura del relais che comanda la corrente nella corsia rossa: un disatro!

Dopo questa batteria appare evidente che la lotta per la seconda e  terza posizione sia aperta per le squadre NOVARA1, LE ALI1, TRINO e SUSA con ASA2 come quinto scomodo da tenere come riferimento avendo appena ultimato un’ottima prova.

Eccoci alla partenza della seconda batteria composta da

ASA1

NOVARA1

SUSA

LEALI1

TRINO

Diverse le tattiche per pulire le gomme ma batteria che non evidenzia problemi meccanici tali da falsare la classifica, ennesimo botto del sistema di cronometraggio con ripartenza causa ennesimo click di un ennesimo slottista anonimo, unico a non sapere cosa fosse successo in precedenza, chissà dov’era….

Ecco l’andamento

 

TEAM

1

2

3

4

TOTALE

ASA1

73

71

72

71

287

NOVARA1

68

70

68

71

277

LEALI1

68

68

66

67

269

TRINO

68

64

61

70

263

SUSA

65

67

59

64

255

 

Tutto facile per ASA1 e NOVARA1 e rimonta di LE ALI1 e TRINO su SUSA

 

Miglior tempo sul giro di Pavan in bianca con uno spettacolare 15.442 mentre il migliore degli esterni è Nappi che con una macchina del NOVARA 2 rinata stacca un 16.023

 

Ecco la classifica generale

 

POS

TEAM

GIRI

1

ASA1

358

2

NOVARA1

346

3

LEALI1

337

4

TRINO

330

5

ASA2

328

6

SUSA

324

7

BEINETTE

318

8

NOVARA2

312

9

OSTORERO

305

10

LEALI2

297

 

Si finisce in gran ritardo dopo le due a causa delle bizze del cronometraggio e di un po’ di rilassatezza nei cambi.

 

Un saluto a tutti

 

 

 

 Stampa   
 Sponsor Riduci

Logo_Tetleys.gif

Sistema di cronometraggio


  
 Classifica Riduci
Passa qui con il mouse e quindi clicca sulla toolbar per aggiungere il contenuto

 Stampa   
 Prossime gare Riduci
Passa qui con il mouse e quindi clicca sulla toolbar per aggiungere il contenuto

 Stampa   
Copyright (c) 2000-2006   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2018 by DotNetNuke Corporation